Eh vengo anch’io 2017 – Programma completo

Sabato 9 e domenica 10 settembre, torna E vengo anch'io! – Programma integrato per una fruizione del territorio lenta, partecipe, attenta e accessibile Due le giornate in programma quest'anno, per lo storico appuntamento targato Terrarossa, che accompagnerà un gruppo, eterogeneo per età, provenienza ed abilità, tra i sentieri e le bellezze del Parco Naturale Otranto-Leuca! Sabato il ritrovo è previsto per le ore 9.30 presso la Chiesa dei Diavoli a Tricase da dove, fatto scorta di energie con miele e caffè, inforcheremo le bici (disponibili su prenotazione). Dalla contrada rurale, al vicinissimo centro storico. Una sosta, presso “Ceramiche Branca”, ci consentirà di conoscere i segreti dell'antica arte figula, con un laboratorio pratico di manipolazione della terracotta, guidati dal maestro Agostino Branca. Riprese le bici pedaleremo verso “l'Unico Biotopo - Bosco delle Vallonee“, le cui folte chiome ci accoglieranno nelle ore più calde della giornata. Dopo lo spuntino di "sapori autentici di comunità" (disponibile su prenotazione), giochi multi-senso per bambini di tutte le età. Partirà poi il trekking alla scoperta del bosco con l’asino di Masseria Nonno Tore, ed un piccolo spettacolo di magia, una sorpresa per i più piccoli. A seguire relax tra amache e balle di paglia. Assisteremo a " Il poeta nel bosco di querce" - versi e canzoni da Salvatore Toma - con Renato Grilli e accompagnamento musicale di Rocco Nigro. I più dormiglioni verranno svegliati dalle note e le urla di un menestrello locale, che ci inviterà a riprendere le bici per ritornare alle macchine. Domenica saranno invece le meraviglie dell'entroterra e il mare a farci compagnia! Ritrovo previsto per le ore 10, presso Palazzo Baronale di Tiggiano, dove visiteremo le sale ristrutturate del "Museo della civiltà contadina", guidati dai piccoli apprendisti ciceroni, amici del FAI (disponibili interprete in L.I.S e materiale informativo in Braille). La colazione con vere  marmellate e succhi di frutta caserecci ci daranno vitamine, zuccheri e sali minerali per pedalare ancora una volta! Attraversando oliveti centenari ed il paesaggio rurale, arriveremo a torre Nasparo sulla costa, per una breve sosta d'avvistamento di un territorio costiero mozzafiato! Sarà semplice seguire la litoranea in discesa fino Marina Serra. Qui, gli amici di Coppula Tisa ed i produttori della Rete SalentoKm0, ci racconteranno sia del Celacanto Bene Comune sia del manifesto per l'agricoltura naturale nel Salento, durante un pasto contadino genuino (su prenotazione). Relax e ancora dialoghi, al fresco della pineta. Per le 16.30 ripartiremo. Destinazione banchina sud del Porto Museo di Tricase dove, con i nostri compagni di viaggio dell’Associazione “Magna Grecia Mare”, trascorreremo un pomeriggio da marinai. Condizioni del mare permettendo, usciremo in barca a vela latina (su prenotazione) o, in alternativa, tra le banchine ed il complesso rurale della "Rena e delle Sette Vucche", scopriremo le attività e progetti dell’Associazione e dell'Ecomuseo di Venere, il Porto Museo di interesse regionale. Aperitivo di vino sul veliero “Portus Veneris e, per chiudere, concerto "a sorpresa"! Rientro a Tiggiano previsto a mezzo bus navetta. Iniziativa con il patrocinio e il supporto di Parco Naturale Regionale "Costa Otranto - S. Maria di Leuca e Bosco di Tricase"; SAC Porta d'Oriente e Comuni di Tricase e Tiggiano. È indispensabile la prenotazione di nolo bici, spuntini, giri in barca e esigenze speciali per l'accessibilità dell'iniziativa, al 3207709937

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *